Melissa Coppel

Originaria di Cali, Colombia, la cioccolatiera di fama internazionale Melissa Coppel lascia il proprio paese per andare a studiare pasticceria prima in Argentina e poi alla Scuola di pasticceria francese a Chicago nel 2006. Melissa Coppel è una delle poche donne ad ascendere all’olimpo della pasticceria, prima lavorando presso il ristorante a tre stelle Michelin di Joel Robuchon, il Mansion, e poi gestendo il laboratorio di pasticceria di Joel Robuchon a Las Vegas. In seguito, grazie alle esperienze lavorative nei Casinò, come il Caesars Palace e il casinò di Bellagio, si specializza nella lavorazione del cioccolato. A Las Vegas inaugura un laboratorio di cioccolateria e nel 2016 fonda la sua scuola. Melissa Coppel si innamora della sua arte fin da bambina, quando osserva i genitori cucinare fianco a fianco, e poi quando inizia a studiare alla scuola di cucina e a sperimentare con le sue prime ricette nella cucina della nonna. Grazie alle sue creazioni si aggiudica numerosi titoli, tra cui quello di Cioccolatiere dell’anno alla.Pastry Live Competition ad Atlanta nel 2013, mentre nel 2016 viene annoverata nella lista dei dici migliori cioccolatieri del Nord America di Dessert Professional. Dal 2015 è ambasciatrice Cacao Barry. Meliissa Coppel tiene corsi presso la propria scuola di pasticceria e cioccolateria, così come in tutto il mondo. La sua scuola e le sue creazioni in cioccolato sono l’espressione più tangibile del suo desiderio di condividere la sua passione con il mondo. “La conoscenza non ci appartiene, bensì ne siamo dei custodi temporanei”, ha affermato. “Questa professione mi ha data così tanta gioia che per me è importante restituire qualcosa e crescere insieme agli altri, perché è questo che dà senso alla mia vita.”